Neopatentati

  • RADDOPPIO DECURTAZIONE PUNTI: per tutte le patenti dalla AM alla B c'è il raddoppio della decurtazione dei punti, in caso di infrazione alla norme di comportamento previste dal Codice della Strada, per 3 anni dal conseguimento della patente.
     

  • LIMITI DI VELOCITA': per i primi 3 ANNI dal conseguimento della patente di categoria A2, A, B1, B non è consentito il superamento della velocità di 100 km/h per le autostrade e di 90 km/h per le strade extraurbane principali.
     

  • LIMITI DI POTENZA: Ai titolari di patente B, per il PRIMO ANNO dal rilascio non è consentita la guida di autoveicoli aventi una potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 55 kW/t (chilowatt di potenza per ogni tonnellata di peso a vuoto del veicolo con conducente). Nel caso di veicoli di categoria M1 (autovetture), si applica un ulteriore limite di potenza massima pari a 70 kW. Per le autovetture elettriche o ibride plug-in, il limite di potenza specifica è pari a 65 kW/t compreso il peso della batteria. Le limitazioni non si applicano ai veicoli adibiti al servizio di persone invalide, purché la persona invalida sia presente sul veicolo. Per chi ha fatto uso di stupefacenti o alcool la limitazione si estende per i primi 3 ANNI dal rilascio della patente. Dal 10 novembre 2021, i suddetti limiti di 55 kW/t e di 70kW non si applicano se a fianco del
    conducente si trova, in funzione di istruttore, persona di età non superiore a sessantacinque anni, munita di patente valida per la stessa categoria, conseguita da almeno dieci anni, ovvero valida per la categoria
    superiore.

     

  • SANZIONI: chi circola oltrepassando i limiti di guida e di velocità sopraindicati è soggetto alla sanzione del pagamento di una somma da euro 165,00 a euro 660,00, oltre alla sospensione della patente da 2 a 8 mesi.

100.png
90.png